Dal mondo / America

Commenta Stampa

Secondo il Presidente salvati almeno 2milioni di lavoratori

Obama: "evitata la recessione con gli aiuti"


Obama: 'evitata la recessione con gli aiuti'
17/02/2010, 20:02

NEW YORK - Nel discorso sullo stato dell'economia, Obama ha funzionato il piano di stimoli all'economia da 787 miliardi di dollari, in quanto ha scongiurato il rischio che gli Stati Uniti sprofondassero nella depressione. È questa la convinzione del presidente Usa Barack Obama, secondo cui il piano ha creato o salvato due milioni di posti di lavoro
Inoltre il Presidente ha aggiunto che la ripresa è in atto e l'obiettivo è creare per quest'anno un milione e mezzo di posti di lavoro. Il presidente Obama ha sottolineato: «A un anno di distanza, constatiamo che è soprattutto grazie al piano di stimoli all'economia che una seconda depressione non rappresenta più una eventualità. Noi abbiamo agito perché non farlo avrebbe condotto alla catastrofe». Obama ha giustificato lo stato d'animo di molti americani i quali non percepiscono la ripresa economica trovandosi a fronte di un tasso di disoccupazione che resta poco sotto del 10%: «Milioni di americani sono ancora senza lavoro. Altri milioni si stanno dando da fare per trovarlo. Tutto ciò non si percepisce certo come una ripresa. Me ne rendo conto».

Commenta Stampa
di Mario Aurilia
Riproduzione riservata ©