Dal mondo / America

Commenta Stampa

La decisione potrebbe declinare rapporti con Cina

Obama ha deciso, incontrerà il Dalai Lama


Obama ha deciso, incontrerà il Dalai Lama
02/02/2010, 21:02

STATI UNITI - Alla fine l’incontro si farà. Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, incontrerà il Dalai Lama. Obama, incurante degli avvertimenti cinesi, ha confermato che quando il leader spirituale tibetano sarà negli Stati Uniti avrà piacere di incontrarlo alla Casa Bianca. Il Presidente degli States aveva già lo scorso novembre informato delle sue intenzioni l'omologo Hu Jintao, durante la visita a Pechino. In precedenza la Cina aveva minacciato Washington che un incontro tra Obama e il Dalai Lama potrebbe danneggiare le relazioni sino-americane".
"Se il presidente Obama incontrasse il Dalai Lama, andrebbe incontro alla nostra ferma opposizione e finirebbe per minacciare la fiducia e la collaborazione tra Cina e Stati Uniti” Queste le parola del vicedirettore del Dipartimento del Fronte unico del Comitato centrale del partito, Zhu Weiqun, secondo il quale "i rapporti tra il governo centrale e il Dalai Lama sono una questione esclusivamente interna alla Cina".

 

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©