Dal mondo / America

Commenta Stampa

Obama "non soddisfatto" da economia Usa


Obama 'non soddisfatto' da economia Usa
31/07/2012, 21:42

Barack Obama, "non è soddisfatto" dello stato dell'economia americana. "La Camera dovrebbe approvare i tagli alle tasse per la classe media, il 98% dei contribuenti americani. Questo darebbe certezze e aiuterebbe l'economia a crescere più veloce e creare più posti di lavoro", riferisce il portavoce della Casa Bianca, Jim Carney. L'amministrazione è impegnata a sostenere i programmi per aiutare i proprietari di casa a far fronte ai propri impegni per poter restare nelle proprie abitazioni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©