Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

OBAMA: "NOVITA' MCCAIN-PALIN SONO COME METTERE IL ROSSETTO AD UN MAIALE"


OBAMA: 'NOVITA' MCCAIN-PALIN SONO COME METTERE IL ROSSETTO AD UN MAIALE'
10/09/2008, 13:09

La campagna elettorale americana per le presidenziali si sta scaldando subito. In attesa dell'uscita domani del National Enquirer con le rivelazioni sull'amante segreto di Sarah Palin, vice presidente in pectore per i repubblicani, oggi c'è da registrare un robusto attacco di Barack Obama, durante un incontro con i suoi elettori. ''Quello promesso da McCain non è un cambiamento. Significa solo chiamare la stessa cosa con un nome diverso. Puoi mettere il rossetto ad un maiale, ma resta un maiale. Puoi avvolgere un vecchio pesce in un pezzo di carta con scritto sopra cambiamento, ma dopo otto anni (con riferimento alla permanenza di Bush, che è repubblicano, alla Casa Bianca, ndr) puzza lo stesso". Probabilmente in questa frase c'era anche uno sfottò diretto al fatto che Sarah Palin, durante la convention repubblicana, si era definita "un pitbull col rossetto".

La reazione dei repubblicani è stata dura e veemente, con la richiesta di scuse alla governatrice dell'Alaska per gli insulti. Altrettanto diretta la risposta di Obama, che li ha accusati di cercare di realizzare "un patetico tentativo di usare la carta del genere sessuale".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©