Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

OBAMA, RICHIESTA SOSPENSIONE PROCESSI GUANTANAMO PER 120 GIORNI


OBAMA, RICHIESTA SOSPENSIONE PROCESSI GUANTANAMO PER 120 GIORNI
21/01/2009, 08:01

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha chiesto la sospensione dei processi nella base militare di Guantanamo per 120 giorni. Nel primo giorno del suo insediamento, uno dei primi ordini di Obama è stato dato oralmente dal segretario alla Difesa, Robert Gates, ai giudici militari del carcere sull'isola di Cuba. Citando una mozione giunta alla base militare, il 'Washington Post', scrive che la sopensione è richiesta fino al 20 maggio, per permettere alla nuova amministrazione una revisione dei processi in corso nel carcere con 250 detenuti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©