Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il presidente ottimista, ma batte sulla riforma sanitaria

Obama sorride: “Fine della recessione è vicina”


Obama sorride: “Fine della recessione è vicina”
29/07/2009, 21:07

Parole confortanti arrivano dal presidente statunitense Barack Obama, secondo cui già si intravede l’uscita dal tunnel della crisi che ha messo in ginocchio gli Stati Uniti. Per fare il balzo decisivo e lasciarsi la recessione alle spalle, però, c’è una decisione molto importante da fare: approvare la riforma sanitaria.
“E’ vero che abbiamo fermato la caduta libera dell’economia, i mercati azionari sono in rialzo, il sistema finanziario non è più a un passo dal collasso e la perdita di posti di lavoro è dimezzata rispetto a quando sono salito alla Casa Bianca sei mesi fa, - ha dichiarato Obama, nel corso di un incontro coi cittadini di Raleigh, in Nord Carolina, - per questo forse si sta cominciando a vedere l’inizio della fine della recessione”.
 

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©