Dal mondo / America

Commenta Stampa

12 agenti del Secret service in giro prostitute colombiane

Obama:"Idioti agenti di sicurezza conivolti nello scandalo"


Obama:'Idioti agenti di sicurezza conivolti nello scandalo'
25/04/2012, 17:04

WASHINGTON - Gli agenti del Secret Service Usa coinvolti nello scandalo delle prostitute in Colombia sono degli «idioti». Lo ha detto il presidente Barack Obama nel corso di un'intervista alla Nbc, sottolineando come la grande maggioranza degli agenti del Secret Service svolgano invece il loro servizio in maniera inappuntabile. «Questi ragazzi sono incredibili - ha detto Obama -, proteggono me, Michelle, le bambine, i nostri funzionari in tutto il mondo. Un paio di idioti non dovrebbero far distogliere l'attenzione da questo». Finora sono 12 gli agenti del Secret Service coinvolti nello scandalo in Colombia che sono stati rimossi dal servizio.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©