Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Si sono alzati in volo due caccia per scortare l'aereo

Olanda: scatta allarme dirottamento. Ma è una incomprensione col pilota


Olanda: scatta allarme dirottamento. Ma è una incomprensione col pilota
29/08/2012, 14:50

SCHIPOL (OLANDA) - Momenti di allarme in Olanda, quando la torre di controllo dell'aeroporto di Schipol, nel nord del Paese, ha lanciato l'allarme per il dirottamento di un aereo in arrivo dall'aeroporto di Malaga, in Spagna. Sono scattate le misure di sicurezza previste in questo caso: due caccia F-16 sono decollati ed hanno affiancato il velivolo, per evitare che facesse un attacco kamikaze. Sono state allertate anche le forze speciali, che sono andate sulla pista per intervenire sull'aereo dopo il suo atterraggio. 
Ma poi l'allarme è rientrato quando si è scoperto che era solo una incomprensione. Era semplicemente successo che, mentre la torre di controllo stava dando al pilota le istruzioni per l'atterraggio, c'era stato un lungo periodo di silenzio nelle comunicazioni. Per questo si era sospettato il dirottamento ed è stato lanciato l'allarme. Ma in realtà l'aereo ha proseguito regolarmente le sue manovre atterrando all'aeroporto. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©