Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

esplosioni simultanee

Ordigni nelle sedi Ikea in Francia, Belgio ed Olanda

Non ci sarebbero ingenti danni o feriti

Ordigni nelle sedi Ikea in Francia, Belgio ed Olanda
31/05/2011, 11:05

Piccoli ordigni artigianali sono esplose nelle sedi Ikea di Belgio, Olanda e Francia. A renderlo noto il tribunale di Gand in Belgio.
Le esplosioni si sarebbero manifestate ognuna secondo la stessa modalità. Le sveglie esplosive, secondo il tribunale, erano azionate a distanza e sono esplose simultaneamente nei diversi punti Ikea: due esplosioni a Gand in Belgio, una ad Eindhoven in Olanda e una a Lille in Francia. Le esplosioni non hanno arrecato danni ingenti o feriti. Gli edifici interessati sono stati fatti subito evacuare. I clienti presenti al momento dei fatti, pare non si siano accorti di nulla. Ancora non sono state fatte rivendicazioni.
Intanto il gruppo Ikea parla di “incidente” sostenendo che non c’è ragione di rafforzare la sicurezza dei magazzini.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©