Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Si ricerca un uomo, considerato emulo di Breivik

Oslo: evacuata la stazione ferroviaria per "pacco sospetto"


Oslo: evacuata la stazione ferroviaria per 'pacco sospetto'
27/07/2011, 09:07

OSLO (NORVEGIA) - Dopo la strage compiuta la settimana scorsa da Andreas Breivik, ormai in Norvegia le forze dell'ordine sono in stato di massima allerta. L'hanno dimostrato oggi, quando hanno deciso di chiudere la stazione ferroviaria di Oslo e la vicina stazione degli autobus, a causa di un bagaglio sospetto, lasciato vicino ad uno dei binari. Immediatamente le persone presenti sono state evacuate e sono stati chiamati gli artificieri, per verificare il contenuto della valigia sospetta.
Dalle immagini registrate, è stato anche individuata la persona che ha lasciato il bagaglio. Si tratta di un uomo alto almeno 1,80, vestito di nero con una kippà bianca, considerato mentalmente instabile ed emulo di Breivik. L'uomo sarebbe stato individuato mentre saliva su un autobus diretto fuori Oslo ed è attivamente ricercato dalla Polizia.
Nel frattempo continuano le indagini per verificare se ci sono stati complici per la strage, In particolare si stanno verificando 250 dei 1033 indirizzi e-mail a cui Breivik ha mandato il "manifesto" da 1500 pagine con cui ha esplicitato il proprio pensiero

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©