Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

OSSETIA DEL SUD: VOGLIAMO FAR PARTE DELLA RUSSIA


OSSETIA DEL SUD: VOGLIAMO FAR PARTE DELLA RUSSIA
11/09/2008, 11:09

Il Presidente della regione secessionista dell'Ossetia del Sud, Eduard Kokoity, parlando con un giornalista dell'agenzia russa Interfax, ha dichiarato che la volontà del popolo osseto è di essere riunificato nel territorio russo, e che l'Ossetia non aspira all'indipendenza. Kokoity ha inoltre aggiunto che la divisione dell'Ossetia in due parti è stata una scelta voluta a tavolino contro la volontà dei cittadini osseti, i cui avi storicamente hanno sempre fatto parte della Russia. Inoltre ha aggiunto che, molto prima dell'indipendenza del Kossovo, non meglio identificati "esperti occidentali" hanno tentato di convincere gli osseti a togliere l'Ossetia del Nord (che è una regione della Russia, confinante con la Georgia, ndr) al territorio russo, promettendo loro in cambio la totale indipendeza.

 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©