Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

OSSEZIA DEL SUD E ABKHAZIA CHIEDONO L'INDIPENDENZA


OSSEZIA DEL SUD E ABKHAZIA CHIEDONO L'INDIPENDENZA
22/08/2008, 11:08

Il "parlamento" dell'Ossezia del sud ha chiesto formalmente a Mosca di riconoscere l'indipendenza di questa regione georgiana separatista e filorussa.
Lo ha riferito l'agenzia Ria Novosti.
Medesima richiesta era stata avanzata nella giornata di ieri dal "parlamento" dell'Abkhazia, anch'essa secessionista. Entrambe le richieste, supportate da consistenti manifestazioni popolari, verranno esaminate dal parlamento russo lunedì prossimo.
Intano l'Alto Commissario Onu per la tutela dei rifugiati, Antonio Guterres, è arrivato oggi nel capoluogo dell'Ossezia del sud, Tskhinvali, con un convoglio di aiuti umanitari dell'Unhcr, fino ad ora l'unica agenzia umanitaria internazionale ad avere accesso alla capitale sudosseta, dove ci sono decine di migliaia di civili in gorsse difficoltà per la mancanza dei beni diprima necessità.
Dal punto di vista pià strettamente politico la Russia ieri ha formalmente comunicato ai vertici dell'Alleanza atlantica la sospensione di tutte le attività di cooperazione militare e, successivamente, il Ministro della Difesa russo, Anatoli Serdioukov, ha dichiarato che l'esercito moscovita entro stasera ritirerà le truppe dalla Gerogia.
 

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©