Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Sono in corso le operazioni di soccorso

Pakistan: 150 soldati travolti da una valanga


Pakistan: 150 soldati travolti da una valanga
07/04/2012, 10:04

ISLAMABAD - Centocinquanta militari dell’Esercito pakistano sono rimasti sepolti sotto una gigantesca valanga, nell’area del Ghiacciaio Siachen, nella catena est del Karakorum, nel nord del Pakistan. Secondo una prima ricostruzione l’incidente si sarebbe verificato questa mattina alle 6 (ora locale): la valanga si sarebbe abbattuta all’alba sul loro accampamento, travolgendo l’intero campo militare. L’Esercito pakistano ha subito avviato le operazioni di soccorso e di ricerca dei dispersi. Quanto alla zona in questione, si tratta di una vasta area contesa tra lo stesso Pakistan e l’India, tra le montagne nel settore orientale della catena del Karakorum, in Kashmir. Un portavoce militare di Islamabad, generale Athar Abbas, ha riferito che tra coloro che mancano all’appello c’è anche un colonnello.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©