Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Erano ospiti ad un compleanno

Pakistan: 21 morti per aver bevuto un liquore tossico


Pakistan: 21 morti per aver bevuto un liquore tossico
28/07/2013, 19:22

PAKISTAN - 21 persone sono morte dopo aver bevuto un liquore fortemente tossico, mentre altre 24 sono ricoverate in ospedale. Le persone vengono dall'area di Batala Coliny e dal Warispur. 
Da quello che si è saputo, le vittime erano quasi tutte state invitate ad un compleanno dove, contravvenendo alle leggi del Paese, agli adulti maschi era stato distribuito del liquore. Ma, dopo un po' di tempo, le persone hanno cominciato ad accusare malori di stomaco, vomito, nausea. Sono stati portati in ospedale, ma non è stato possibile salvare tutti. Si stanno facendo le analisi per valutare a cosa sia dovuta la tossicità. 
Intanto la Polizia sta cercando di individuare dove è stato comprato il liquore tossico. Una cosa non facile, dato che le leggi puniscono anche il consumo di alcolici (considerato contro la legge coranica) e quindi nessuno vuole rischiare di essere punito dai rigori della legge.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©