Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Colpito edificio usato come nascondiglio dai militanti

Pakistan, attacco drone nel nord: almeno 3 morti

Si tratta del secondo attacco in 24 ore

Pakistan, attacco drone nel nord: almeno 3 morti
14/06/2012, 09:06

ISLAMABAD (PAKISTAN) - Un drone Usa ha attaccato un edificio nel bazar di Miranshah, il capoluogo del Waziristan, una regione settentrionale del Pakistan, provocando la morte di almeno tre persone, presumibilmente tre miliziani.

Stando alle prima informazioni fornite dall'intelligence locale, il drone avrebbe sparato due missili contro il piano superiore di un negozio usato come nascondiglio dai militanti, uccidendo almeno tre di loro.

Si tratta della seconda operazione di questo tipo verificatasi nell'arco delle ultime 24 ore. Anche ieri, infatti, un aereo americano senza pilota ha sparato due missili contro un veicolo in movimento, uccidendo le due persone che vi si trovavano a bordo, nell'area di Esha Moor, 10 chilometri a est di Miranshah, nella zona tribale del Nord Waziristan.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©