Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Non c'è rivendicazione, ma si sospettano i talebani

Pakistan: bomba sullo scuolabus femminile. 11 morti


Pakistan: bomba sullo scuolabus femminile. 11 morti
15/06/2013, 13:11

QUETTA (PAKISTAN) - Una bomba è esplosa su uno scuolabus di una università femminile nel Baluchistan, regione del Pakistan. La bomba è esplosa mentre il mezzo viaggiava nei pressi della città di Quetta, sulla Brori Road. Nell'esplosione sono state uccise 11 ragazze mentre altre 19 sono rimaste ferite. 
Ma l'attacco non si è fermato qui. Infatti, secondo notizie della Tv di Stato, nell'ospedale dove le ragazze sono state portate c'è stata una esplosione nella sala rianimazione e una sparatoria. Ma in questo caso non si sa se ci siano stati feriti o morti.
Non c'è stata alcuna rivendicazione, tuttavia ci sono forti sospetti sui talebani. Infatti, secondo la loro interpretazione del Corano, le donne devono occuparsi solo delle faccende di casa e non devono nè studiare, nè poter lavorare nè fare null'altro. Per questo ci sono stati molti attacchi dei talebani contro donne o ragazze che studiavano o lavoravano. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©