Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

PAKISTAN: FATWA CONTRO PRESIDENTE ZARDARI


PAKISTAN: FATWA CONTRO PRESIDENTE ZARDARI
29/09/2008, 15:09

A voler essere superstiziosi, uno potrebbe pensare che sarah Palin porti jella a chi le sta vicino, se si tratta di un politico. E se il continuo calo di popolarità che i sondaggi stanno registrando in campo repubblicano, con McCain sempre più lontano da Obama, può essere diviso con il 72enne senatore, rimane difficile spiegare il resto. Come quello che è capitato al neoeletto Presidente del Pakistan, Zardari, che è stato colpito da una fatwa (cioè una condanna che i religiosi islamici scagliano contro coloro che, a loro modo di vedere, insultano o offendono la religione islamica, ndr) proprio a causa della Palin. Infatti, il presidente pakistano, incontrando la governatrice dell'Alaska all'ONU la scorsa settimana, fu molto galante, elogiandola ed esprimendo il desiderio di abbracciarla. Secondo uno dei più importanti religiosi del Pakistan, questo gesto è stato ritenuto indegno del Presidente di una nazione musulmana, e quindi è scattata la fatwa.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©