Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Pakistan: italiana muore scalando il Karakorum


Pakistan: italiana muore scalando il Karakorum
20/07/2009, 15:07

Cristina Castagna, 31 anni di Vicenza, è morta questa mattina precipitando in un crepaccio sul monte Broad Peak, detto anche K3, la dodicesima vetta del mondo, con i suoi 8047 metri di altezza. La ragazza era arrivata in vetta insieme a Gianpaolo Casarotto, alpinista italiano, e aveva cominciato la discesa. Ma ad un certo punto qualcosa è andato storto e la ragazza è caduta in un crepaccio, nonostante il tentativo di Casarotto di salvarla.
Non era la prima volta che la Castagna arrivava oltre gli 8000 metri: l'aveva fatto quattro volte, con quattro diverse montagne. Il suo amore per la montagna le aveva fatto scrivere un biglietto che ha lasciato a casa e che i genitori hanno trovato e letto: "Se mi succederà qualcosa lasciatemi dove la montagna mi ha chiamato a sé"

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©