Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

PAKISTAN, NEL MIRINO DEI TERRORISTI UN LEADER POLITICO LOCALE


PAKISTAN, NEL MIRINO DEI TERRORISTI UN LEADER POLITICO LOCALE
02/10/2008, 16:10

Era diretto contro un leader politico locale l'attentato suicida di questa mattina - costato la vita a cinque persone - nel nord-ovest del Pakistan. L'obiettivo era l'abitazione di Asfand Yar Wali, capo del partito di governo Anp della provincia della Frontiera del Nord Ovest. Asfand Yar Wali è sopravvissuto all'attacco, hanno precisato dal ministero dell'Informazione dello stato, perché le sue guardie del corpo l'hanno bloccato poco prima che uscisse. L'Anp si è imposto sui partiti islamici nelle elezioni regionali del 18 febbraio e da allora sta conducendo la lotta contro i militanti islamici nella provincia. Di ispirazione comunista, il partito si è opposto all'occupazione sovietica dell'Afghanistan ed appoggia ora le politiche americane nella regione. 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©