Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Pakistan, sequestrato funzionario Onu


Pakistan, sequestrato funzionario Onu
02/02/2009, 07:02

Un funzionario dell'Unhcr, l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, è stato sequestrato da un commando di miliziani nella provincia meridionale pakistana del Belucistan: lo ha riferito un portavoce della polizia locale, Wazir Khan Nasir, secondo cui i rapitori hanno bloccato la vettura del funzionario Onu, di non meglio precisata nazionalità straniera, mentre stava recandosi al lavoro a Quetta, capoluogo provinciale. L'uomo è stato portato via dopo che gli aggressori ne avevano ferito a morte l'autista a colpi di arma da fuoco: ignota al momento la loro identità.
 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©