Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Parigi: Rom contro Sarkozy, cortei in 130 città


Parigi: Rom contro Sarkozy, cortei in 130 città
04/09/2010, 18:09

Sono state organizzate manifestazioni di protesta nei confronti delle misure prese da Sarkozy riguardo l’immigrazione. In 130 città e davanti alle ambasciate di molti paesi europei, si sono svolti dei cortei.

Dalla fine di luglio, circa 1000 rom rumeni e bulgari sono stati ricondotti alla frontiera e un centinaio di campi illegali smantellati suscitando forti critiche.  

Molte organizzazioni come Attac, Emmaus, Mrap insieme ai sindacati Cgt, Cfdt e Fsu, spiegano le loro ragioni tramite l’appello: “Libertà, uguaglianza e fraternità contro la xenofobia e la politica della gogna".

Anche attori e cantanti famosi si sono riuniti a Parigi per protestare sotto le finestre del ministero dell'Immigrazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©