Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

PARTE LA RACCOLTA DI FIRME PER SALVARE LA VITA DI UN GIORNALISTA AFGANO


PARTE LA RACCOLTA DI FIRME PER SALVARE LA VITA DI UN GIORNALISTA AFGANO
08/07/2008, 17:07

E' partita oggi la raccolta firme da parte dei giornalisti e scrittori afgani per chiedere al presidente Hamid Karzai di salvare il giornalista Sayed Parwez Kambakhsh, condannato a morte il 22 gennaio. Sayed è stato condannato in primo grado da un tribunale islamico a Mazar-i-Sharif per blasfemia per aver diffuso articoli di un sito iraniano sul rapporto tra Islam e donne. Secondo l'avvocato difensore, il presidente della corte Abdul Salam Qazizada è stato influenzato dai fondametalisti islamici e avrebbe anche cercato di sminuire le accuse di tortura di Sayed. 
 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©