Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

PARTITI I TORNADO ITALIANI PER L'AFGHANISTAN


PARTITI I TORNADO ITALIANI PER L'AFGHANISTAN
24/11/2008, 12:11

Sono partiti questa mattina da Ghedi, in provincia di Brescia, poco dopo le 8, i quattro aerei militari Tornado destinati a rinforzare il contingente militare italiano. Gli aerei sono predisposti per attività da ricognizione; infatti hanno un pod (cioè una unità, che si aggancia sotto l'ala dell'aereo) che contiene, oltre ai soliti strumenti - ricevitore all'infrarosso, puntatore laser e microtelecamera - anche una macchina fotografica digitale ad alta risoluzione. Una volta in azione, gli aerei saranno dotati anche di missili aria-aria per autodifesa, almeno. La loro base sarà a Mazar-el Sharif, a 500 km. a nord est di Herat

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©