Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Di proprietà di una offshore Shell

Perdita di petrolio da piattaforma nel Mare del Nord


Perdita di petrolio da piattaforma nel Mare del Nord
13/08/2011, 10:08

ROMA  - Perdita di petrolio nel Mare del Nord, dove una fuoriuscita di greggio da una piattaforma petrolifera , offshore della Royal Dutch Shell,  sta inquinando le acque. Lo dice la Bbc, citando la stessa Shell. La perdita si è verificata sulla piattaforma Gannet Alpha, 180 chilometri da Aberdeen, sulla costa orientale della Scozia. Il colosso petrolifero anglo-olandese, dice sempre Bbc, non ha rivelato l'entità della fuga, definendola "non importante" e affermando di essere riuscita a "contenerla in modo significativo". Una nave specializzata nella pulizia del mare è stata inviata verso la piattaforma, così come un aereo per la ricognizione del danno.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©