Dal mondo / America

Commenta Stampa

La tensione resta alta

Philadelphia, atterraggio d'emergenza per allarme bomba

Falsa minaccia al dipartimento di Polizia

Philadelphia, atterraggio d'emergenza per allarme bomba
08/08/2013, 09:51

Momenti di paura in cielo. Un aereo della Us Airway ha dovuto effettuare un atterraggio d’emergenza all’aereoporto di Philadelphia, dopo un allarme bomba. Il mezzo, proveniente dall’Irlanda, è stato poi parcheggiato in un’area sicura ed è stato evacuato. L’allarme è stato lanciato dal dipartimento di Polizia di Philadelphia che ha ricevuto una minaccia telefonica, che segnalava la presenza di una bomba a bordo. La minaccia si è poi rilevata infondata dagli inquirenti, dopo la perquisizione a bordo. La tensione negli Stati Uniti è molto alta, anche a seguito delle chiusure di ambasciate e consolati americani ordinata dal presidente Obama. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©