Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

PIRATA DELLA STRADA A MALAGA: FERITA ALLA TESTA L'ITALIANA COINVOLTA NEL SINISTRO


PIRATA DELLA STRADA A MALAGA: FERITA ALLA TESTA L'ITALIANA COINVOLTA NEL SINISTRO
30/08/2008, 17:08

C’è anche una turista italiana tra le 7 persone ferite a Malaga da un pirata della strada che ha invaso una via pedonale del centro città. Lo riferisce il sito internet del giornale spagnolo “El Mundo”, specificando che è una delle due donne investite due volte dal pirata, e che si trova in gravi condizioni, avendo riporatto una contusione alla testa. Assunta Mastroianni, 63 anni, di Aversa (Caserta), rimarrà sotto osservazione per almeno 24 ore, dicono fonti della Farnesina aggiungendo che le condizioni della donna non appaiono gravissime. Il marito, Mario Quarta, 60 anni, è invece illeso. L'investitore è un 50enne con problemi di depressione, negativo all'alcol-test, riferiscono i media spagnoli online. L’uomo alla guida del veicolo ha invaso e attraversato tutta la centralissima via Larios - che è una strada pedonale - percorrendola fino a piazza della Costituzione. E’ poi tornato indietro, sempre nella via pedonale, fino a quando è stato bloccato da un cameriere e da un poliziotto in borghese. La maggior parte dei feriti, riferisce il giornale, sono passeggeri di una nave da crociera appena attraccata al porto di Malaga.  
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©