Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Per la polizia non è un errore

Pistorius uccide fidanzata: arrestato


Pistorius uccide fidanzata: arrestato
14/02/2013, 15:59

JOHANNESBURG – La polizia di Johannesburg ha accusato l'atleta Oscar Pistorius di omicidio per la morte della donna, trentenne, escludendo l'ipotesi che la tragedia sia avvenuta per un errore.
Quindi è esclusa la possibilità che il campione credesse che la vittima fosse un ladro.
Inizialmente si era sostenuta l’ipotesi che la donna volesse fare una sorpresa nel giorno di San Valentino a Pistorius e che lui avesse creduto ci fosse un malintenzionato in casa.
Inizialmente la polizia non aveva diffuso il nome dell’arrestato, si sapeva solo che era un 26enne. Ora il padre di Pistorius ha dichiarato che il figlio è stato arrestato per la morte della sua fidanzata.

Aggiornamento a cura di  Titti Alvino 

JOHANNESBURG – Una notizia sconvolgente sta facendo il giro del mondo. Sembra che il campione olimpico e paralimpico Oscar Pistorius, abbia ucciso la fidanzata, per errore.

Da quello che comunicano i media locali, l’atleta avrebbe sparato alla donna, scambiandola per un ladro entrato nella sua abitazione con cattive intenzioni. Secondo l'emittente radio di Johannesburg, Talk Radio 702, che sta diffondendo la notizia, la vittima è stata colpita sia alla testa e che ad un braccio con un’arma da fuoco.
Le dinamiche della tragedia, per il momento risultano non essere ancora del tutto chiare, e sulla vicenda indagano gli inquirenti.
Per ora la polizia africana dichiara di aver arrestato un uomo di 26 anni in relazione al ritrovamento di una donna morta nell'abitazione a Pretoria del campione Oscar Pistorius, senza fornire altri dettagli né il nome del fermato.
Sta di fatto che l’atleta ha proprio ha 26 anni.
La portavoce della polizia, Katlego Mogale ha, infatti, dichiarato: “Abbiamo trovato sul posto una pistola da nove millimetri. Un uomo di 26 anni è stato arrestato”
La vittima è Reeva Steenkamp, modella di 30 anni, secondo il sito Internet del giornale sudafricano City Press. La donna sembra sia morta sul colpo.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©