Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

I periti d'inchiesta: forse esclusa ipotesi guasto tecnico

Polonia, arrivata la salma di Kaczynski


Polonia, arrivata la salma di Kaczynski
11/04/2010, 17:04

VARSAVIA – E’ arrivata, poco dopo le 15, la salma del presidente polacco Lech Kaczynski
Intanto, sono iniziate le prime analisi per accertare le cause del terribile incidente aereo. Secondo il capo della commissione dì inchiesta russa, sarebbe da escludere l’ipotesi di un problema tecnico. Solo l’esame delle scatole nere, però, riusciranno a stabilire se si sia trattato di errore umano, ossia se i piloti polacchi del Tupolev 154 non abbiano rispettato le indicazioni della torre di controllo sovietica.In base alle prime ricostruzioni, la causa diretta dello schianto sono state le cime degli alberi nascoste dalla scarsa visibilità: un'ala del velivolo vi sarebbe rimasta incastrata.
"Questa è una tragedia terribile che ha ucciso 96 persone - ha detto Putin, arrivato ieri sul luogo del disastro assieme con il collega polacco Donald Tusk e il fratello del presidente,l 'ex premier Jaroslaw Kaczynski- Si tratta, soprattutto, della tragedia della Polonia, del popolo polacco, ma è anche la nostra tragedia. Soffriamo con voi". I due premier hanno deposto inoltre dei fiori sulla fusoliera del Tupolev 154 caduto e poi si sono abbracciati.
Anche il presidente USA Barack Obama ha mostrato il suo cordoglio a tutto il popolo polacco: "La nazione è nei nostri pensieri e nelle nostre preghiere", ha scritto in una lettera all'ambasciatore polacco.
A Varsavia la piazza di fronte al palazzo presidenziale è inondata di fiori e candele accese. E la gente continua ad affluire per onorare la memoria di Lech Kaczynski e della moglie. Oggi a mezzogiorno tutta la Polonia si è raccolta in due minuti di silenzio, per ricordare le vittime della tragedia aerea di Smolensk. Si sono fermate anche le auto e i mezzi pubblici. Il presidente ad interim, Bronislaw Komorowski, ha proclamato una settimana di lutto. Su tutti i palazzi pubblici campeggia la bandiera a mezz’asta.
. Il corpo, che proveniva da Smolensk, è atterrato all’aeroporto militare Okecie.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©