Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Freddo e gelo in tutto il Nord Europa

Polonia: il freddo causa 12 morti


Polonia: il freddo causa 12 morti
03/12/2010, 14:12

Trema ancora la Polonia a causa del freddo, che stanotte ha fatto altre 12 vittime. Dal primo novembre le temperature sono scese a meno venti, provocando la morte di circa trenta persone, perlopiù senzatetto e ubriachi. Per la precisione negli ultimi giorni, sette persone sono morte per assideramento e otto persone hanno perso la vita per incidenti stradali causati dalla morsa del freddo. E i cali della temperatura non sono terminati. Si prevedono infatti ulteriori cali nel corso dei prossimi giorni.
Il nord Europa viene messo in ginocchio dal freddo, e non la Polonia non è la sola in sofferenza.
L’aeroporto di Gatwick è chiuso da due giorni per le condizioni metereologiche. Berlino è totalmente ricoperta di neve, mentre il Francia trentadue dipartimenti sono in stato di allerta per il maltempo. Purtroppo la situazione non andrà a migliorare nei prossimi giorni.
 
 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©