Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Dialogo per porre fine a spirale di violenza

Premier turco pronto a trattare con Pkk


Premier turco pronto a trattare con Pkk
27/09/2012, 19:53

ANKARA- Il premier islamico nazionalista turco Recep Tayyip Erdogan oggi ha affermato di essere disposto a riprendere le trattative con il gruppo armato separatista curdo Pkk (Partito dei lavoratori del Kurdistan).

Questa apertura al dialogo sarebbe dovuta alla volontà di porre fine alla serie di violenze e scontri che dall'inizio dell'anno hanno fatto 527 morti tra ribelli curdi e forze armate di Ankara.
Il Premier turco ad una tv privata, Kanal7, ha dichiarato: “Se dei colloqui ci consentono di sistemare qualcosa, allora facciamoli”.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©