Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Prende in ostaggio due impiegati, arrestato 45enne


Prende in ostaggio due impiegati, arrestato 45enne
17/10/2011, 19:10

Paura a Parigi in rue Pelee nell'undicesimo arrondissement dove un folle ha preso  in ostaggio due impiegati in un’agenzia di collocamento loca, poi però è stato bloccato ed arrestato.
L’uomo era entrato nell’agenzia per l'impiego prendendo subito in ostaggio due persone. Subito la forze dell’ordine si sono mobilitate ed i media hanno riportato di trattative in corso. Intanto però le altre persone presenti al momento dell’irruzione, circa una ventina, sono uscite illese. Sul posto sono arrivati gli agenti della Bri, la brigata speciale di ricerca e intervento che poco dopo hanno bloccato l’uomo con un blitz, l’arma che aveva in pugno si è rivelata falsa.
L’arrestato è un precario informatico di 45 anni, che aveva rivendicato il gesto al sito di informazione francese Rue89 dichiarando: «Non utilizzerò gli ostaggi per difendermi, ma sono pronto a svuotare il mio caricatore per proteggermi».

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©