Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Da CCC a B-, per la prima volta da oltre 5 anni

Primi segnali positivi per la Grecia, Fitch aumenta il rating


Primi segnali positivi per la Grecia, Fitch aumenta il rating
14/05/2013, 20:19

ATENE (GRECIA) - Per la prima volta da molti anni a questa parte, c'è un lieve spiraglio per la Grecia, dal punto di vista economico. L'agenzia di rating Fitch ha infatti deciso oggi di promuovere il rating greco, portandolo da CCC a B-. Nel report che spiega la decisione si specifica che le misure approvate dal governo greco cominciano a dare risultati; senza trascurare il fatto che i prestiti continuano ad affluire dall'Europa (oggi sono state sbloccate due tranche da 7,5 miliardi). 
Ma già nelle ultime settimane qualche segnale si era visto: il Pil del 2013 sarà un po' meno peggio del previsto (-4,4% anzichè -4,8% previsto a dicembre 2012); la trimestrale di cassa (cioè il bilancio tra entrate e uscite dopo i primi tre mesi dell'anno), per la prima volta da molti anni in attivo, se non si contano le spese per gli interessi sul debito; i titoli decennali che ora vengono piazzati con un tasso del 10%, contro il 29% di poche settimane fa.
Insomma, non ci sono gli estremi per dire che la crisi in Grecia è finita, ma quanto meno il malato in coma dà qualche segnale di risveglio.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©