Dal mondo / America

Commenta Stampa

Composto da 72 piani per 293 metri di altezza

Pronto il grattacielo World Trade Center, al posto delle Twin Towers

Sorge al posto delle Torri Gemelle

Pronto il grattacielo World Trade Center, al posto delle Twin Towers
26/06/2012, 11:06

NEW YORK - Il grattacielo “World Trade Center 4” è stato terminato. Undici anni dopo l’attentato dell’11 settembre, New York ha rimesso in piedi uno dei due simboli di quel feroce attacco che ha ferito l’America nel profondo. Il “World Trade Center 4”, la cui ultima trave metallica è stata posata ieri, si trova sul sito dove sorgevano le Torri Gemelle: composto da 72 piani per un’altezza di 293 metri, la sua costruzione era iniziata nel 2008, impiegando un migliaio di operai. “La costruzione della torre “World Trade Center 4” rappresenta una nuova pietra miliare nello sforzo di creare un nuovo e dinamico World Trade Center”, ha detto il promotore del sito Larry Silverstein. Il grattacielo più alto che sorgerà dove c’erano le Torri Gemelle è stato soprannominato la “Freedom tower” (Torre della libertà); sarà completato tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014 e raggiungerà i 541 metri, diventando il più alto di tutti gli Stati Uniti.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©