Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Eppure potrebbe servire ad avvicinare i piccoli alla storia

Puzzle su Dachau in vendita su Amazon, è polemica


La scatola del puzzle incriminato
La scatola del puzzle incriminato
01/10/2012, 09:55

Il noto sito Amazon ha in vendita un articolo che sta destando molto scalpore in Germania: si tratta di un puzzle - un classico, 252 pezzi, dagli 8 anni in su - che raffigura una foto delle strutture del campo di concentramento di Dachau. Ma la presidente del Parlamento Bavarese Gerda Hasselfeld, del Csu (partito politicamente molto vicino alla Cdu di Angela Merkel), ha scritto una lettera di protesta al sito, in cui afferma: "Per i sopravvissuti e i parenti delle vittime si tratta di una offesa e un'umiliazione, il memoriale di Dachau è il luogo del ricordo e Amazon non può impossessarsene". 
Eppure, può essere un'ottima idea. Puzzle così semplici solitamente sono per bambini. E non è male che un bambino conosca quel luogo, senza doversi sorbire tutto il resto della storia (spesso artificiosamente ingigantita. D'altronde, non vedo quale offesa ed umiliazione ci sia nel rappresentare una foto (perchè un puzzle altro non è che una foto tagliata a pezzettini) di quel memoriale.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©