Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

RDC: RINVIATI A GIUDIZIO KATANGA E CHIU


RDC: RINVIATI A GIUDIZIO KATANGA E CHIU
29/09/2008, 13:09

I due ex capi ribelli dell'Ituri, Germaine Katanga e Mathieu Ngudjolo Chiu, accusati di crimini di guerra e contro l'umanità per il massacro del villaggio di Bogoro, sono stati rinviati a giudizio. La Corte penale Internazionale (Cpi) ritiene che le prove presentate dall'accusa siano sufficienti per dare il via a un procedimento contro i due imputati accusati di aver compiuto azioni che"fanno parte di un attacco diffuso e sistematico contro la popolazione civile dell'Ituri". Katanga e Ngudjolo sono sotto accusa per tre imputazioni: omicidio, atti inumani e schiavitù sessuale, e per sei crimini di guerra, tra cui l'arruolamento di bambini di età inferiore ai 15 anni. L'inchiesta sul massacro in Ituri, dove tra il 1999 e il 2005 ci sono stati 50mila morti e più di mezzo milione di sfollati, è stata avviata dalla Cpi dopo un'eplicita richiesta del governo di Kinshasa nel 2004. 
 

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©