Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Ricco cinese acquista un pezzo d'Islanda

Il progetto è quello di costruire un lussuoso resort

Ricco cinese acquista un pezzo d'Islanda
30/08/2011, 16:08

Un ricchissimo imprenditore cinese, ha acquistato un pezzo d'Irlanda con l'obiettivo di realizzare un resort per ecoturismo con tanto di campo nda golf. Saranno ben 300 chilometri quadrati da destinare al turismo.
L'affare è stato concluso da Huang Nubo, centosessantunesimo uomo più ricco di Cina. Il progetto prevede un investimento di 100 milioni di dollari.
Il territorio su cui sarà realizzato il resort, è pari a dieci volte la grandezza di Macao, quasi un terzo dell'area di Hong Kong. Gli islandesi, però, temono che in realtà dietro questo progetto ci siano mire espansionistiche della Cina.
Il Ministro degli interni Islandese,  Ogmundur Jonasson, ha detto che l'acquisizione di terra in questo modo non è legale, ma c'é la possibilità di dare una deroga. Secondo il ministro:  "Quando la questione arriverà sul mio tavolo guarderemo con attenzione la situazione".
Attualmente la la legislazione islandese non permette l'acquisizione di terra da parte di stranieri, ma quella cinese è una grossa richiesta che porterebbe anche molti soldi nelle casse del Paese sia come diretto che come indotto.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©