Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

RICE: PER GLI USA NON E’ SAGGIO TOGLIERE L’EMBARGO SU CUBA


RICE: PER GLI USA NON E’ SAGGIO TOGLIERE L’EMBARGO SU CUBA
07/09/2008, 18:09

Ieri L’Avana ha chiesto a Washington di rimuovere le restrizioni che impediscono alle società americane di aprire linee di credito e aiutare la popolazione cubana colpita dall’uragano Gustav. Ma gli Stati Uniti non sono pronti a rimuovere l’embargo su Cuba: lo ha detto il segretario di Stato Usa Condoleezza Rice, in visita in Marocco. “Non penso che nel contesto attuale sia saggio togliere l’embargo” - ha detto. Washington ha offerto nei giorni scorsi aiuti per 100mila dollari da gestire tramite una Ong. 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©