Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Dopo indiscrezioni presunto tradimento del marito

Ricoverata la compagna di François Hollande


Nella foto François Hollande e Valérie Trierweiler
Nella foto François Hollande e Valérie Trierweiler
12/01/2014, 17:12

PARIGI – La compagna del presidente francese François Hollande, Valérie Trierweiler, è stata  ricoverata in un ospedale di Parigi. Lo afferma “Le Parisien”, che descrive la donna  "molto abbattuta e provata dalle rivelazioni sulla presunta relazione tra il presidente e l'attrice Julie Gayet".  Sempre secondo il quotidiano francese  il ricovero risalirebbe a giovedì, subito dopo che Valérie Trierweiler è stata informata della vicenda. La première dame dovrebbe essere dimessa entro pochi giorni. I medici le avrebbero prescritto una cura di riposo. Sempre in base ad informazioni del quotidiano, la coppia presidenziale si sarebbe data qualche giorno di tempo per chiarire la situazione. Le indiscrezioni sono state confermate dall'Eliseo, precisando che la compagna di Hollande è stata ricoverata venerdì  pomeriggio e non giovedì, come scritto dal giornale. Peraltro è stato reso noto che la Trierweiler è stata ricoverata "per riposare ed essere sottoposta ad alcuni esami". Poco prima che si sapesse del ricovero sui media era stato reso pubblico un sondaggio Ifop per il Journal du Dimanche, che rivelava che Francois Hollande non avrebbe risentito delle rivelazioni sulla sua presunta relazione con l'attrice Julie Gayet. Avendo però mantenuto il silenzio, il presidente si esporrebbe ora al rischio di domande sulla vicenda martedì, quando ha in programma di incontrare la stampa. L'84 per cento del campione di 1.025 persone coinvolte nell'inchiesta non ha cambiato opinione sul presidente - il cui tasso di popolarità aveva peraltro fatto registrare recentemente un record negativo - a seguito della pubblicazione di fotografie sul settimanale “Closer” che testimonierebbero del legame tra Hollande e Gayet.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©