Dal mondo / America

Commenta Stampa

Ruba un Picasso: lo stacca dal muro e se lo porta

Mette il dipinto sotto al braccio e nessuno lo nota

Ruba un Picasso: lo stacca dal muro e se lo porta
07/07/2011, 18:07

Un colpo facile, da copione cinematografico. Il luogo del furto è la Weinstein gallery di San Francisco. Un uomo sulla trentina entra, stacca un Picasso dal muro e se lo porta. Cammina per strada tranquillamente con il dipinto e nessuno lo ferma. Se ne sono accorti troppo tardi all’interno della galleria e l’unica prova è un filmato ripreso dalle telecamere di un vicino ristorante. Il dipinto è del 1965, vale circa 200mila dollari e si chiama “Tete de Femme”. Un colpo facile e veloce: la polizia ora provi a prendere il colpevole.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©