Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

RUSSIA: 12 MORTI PER ESPLOSIONE IN MINIERA


RUSSIA: 12 MORTI PER ESPLOSIONE IN MINIERA
12/12/2008, 10:12

Almeno 12 persone sono rimaste uccise nell'esplosione avvenuta in una miniera in una miniera di fosfati nella regione settentrionale russa di Murmansk, vicino alla città di Kirovsk. A riferirlo è stata l'agenzia di stampa Interfax, che cita la Difesa civile russa. Altri tre lavoratori risultano dispersi, ma le speranze di ritrovarli in vita sono esigue.

La potente deflagrazione si è prodotta accidentalmente mentre i minatori erano impegnati a collocare trenta tonnellate di esplosivo nel corso di lavori di scavo per ricavare una nuova galleria. Nello scoppio sono rimaste ferite anche quattro persone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©