Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Russia: arrestati per cannibalismo, hanno mangiato il fratello maggiore


Russia: arrestati per cannibalismo, hanno mangiato il fratello maggiore
16/04/2009, 15:04

Confessione shock di un nuovo caso di cannibalismo in Russia, dove due uomini hanno ammesso di aver ucciso il fratello maggiore e di averne mangiato il corpo, conservato nel frigo di casa per sei mesi. La polizia ha iniziato a sospettare dei due, residenti nella localita' di Perm che il quotidiano locale 'Tvoi Den' identifica come Timur e Marat G., quando hanno denunciato la scomparsa di Rafis, il fratello maggiore, ma sono restati vaghi sui dettagli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©