Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Lo scoppio è avvenuto nelle prime ore del giorno

Russia. Esplosione in miniera, 9 operai intrappolati


Russia. Esplosione in miniera, 9 operai intrappolati
11/02/2013, 09:47

MOSCA - Drammatico incidente in una miniera nella regione di Komi, nella Russia del nord.
Un’esplosione avvenuta nelle prime ore della giornata ha intrappolato sotto le macerie della deflagrazione 9 operai.
Queste notizie sono state rese note dal ministero delle Emergenze russo.
La portavoce del ministero, Elena Smirnykh, ha comunicato all'agenzia Afp l'incidente avvenuto.
Secondo alcune fonti, già 242 minatori sono stati portati fuori dalle macerie ed, adesso, sono sotto osservazioni dei medici e del personale competente.
“Le loro condizioni sono soddisfacenti”, hanno riferito .
La miniera di Vorkoutinskaïa, che è stata aperta nel 1973, fa parte del complesso Vorkoutougol, costituito da cinque miniere, in totale ha una capacità di produzione di 1,8 milioni di tonnellate di carbone l'anno ed è del gruppo siderurgico russo Severstal.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©