Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Russia: la Corte Suprema annulla processo Politkovskaja


Russia: la Corte Suprema annulla processo Politkovskaja
25/06/2009, 14:06

La Corte Suprema russa ha accolto il ricorso della Procura e ha annullato la sentenza di primo grado che assolveva i tre imputati dall'accusa di omicidio nei confronti della Politkovskaia. I tre sospettati sono Serghei Khadzhikurbanov, accusato di essere l'organizzatore del delitto per conto di un mandante non ancora identificato; dei fratelli ceceni Dzhabrail e Ibragim Makhmudov, presunti 'pedinatori' della giornalista. Il terzo fratello, Rustan, è ancora ricercato come presunto killer della giornalista, nota per avere scritto parecchi articoli sulla guerra russa in Cecenia sgraditi al Cremlino, perchè raccontavano le atrocità di cui quotidianamente si macchiano i soldati russi.
Adesso bisognerà rifare tutto daccapo e vedremo che cosa succederà.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©