Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Previste oltre 30 mila persone sotto le mura del Cremlino

Russia, oggi parte la manifestazione dei putiniani

Il movimento anti-Putin farà una nuova protesta il 24

Russia, oggi parte la manifestazione dei putiniani
12/12/2011, 10:12

MOSCA - All'indomani della protesta contro i brogli elettorali e contro Putin, la piu' grande manifestazione di piazza dal 1993, il partito putiniano Russia Unita ha annunciato per oggi, alle 16.00 ore di Mosca (13.00 in Italia), una manifestazione nella centralissima piazza del Maneggio, sotto le mura del Cremlino e a due passi dalla Piazza Rossa. A renderlo noto è il sito del partito. Secondo il quotidiano Vedomosti è prevista una partecipazione di circa 30 mila persone. Intanto la Chiesa russo-ortodossa invita la popolazione a non permettere scenari da guerra civile. "Non possiamo che esprimere soddisfazione per il fatto che le manifestazioni in tutte le città russe si sono svolte pacificamente e nel rispetto della legge – ha detto l’arciprete Vsevolod Chaplin capo del Dipartimento per le relazioni tra la Chiesa e la società presso il Patriarcato di Mosca – ma la cosa più importante ora è mantenere la pace civile e non permettere nuovi 1905, 1917, 1991, 1993”, con riferimento alle date delle maggiori rivoluzioni e disordini sociali in Russia del secolo scorso. Citato dall’agenzia Interfax, Chaplin ha poi ammesso che “sono state sollevate serie domande, non comode per le autorità, che speriamo risponderanno in modo adeguato e onesto”

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©