Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Sul web ragazze hot invitano a votare il premier

Russia: trionfa il sesso nella campagna elettorale pro-Putin


Russia: trionfa il sesso nella campagna elettorale pro-Putin
23/02/2012, 18:02

MOSCA - Si potrebbe provocatoriamente dire che anche la Russia ha il suo sexgate. Un caso in effetti lo è, anche se non ha nulla a che vedere con scappatelle con stagiste o altre abitudini extraconiugali dei candidati alle prossime elezioni. Quello che invece fa discutere in Russia è la campagna elettorale davvero hot in cui procaci signorine invitano a votare l’ex premier. Una serie di video che, tra ragazze provocanti ed esplicite allusioni sessuali, invitano a votare per Vladimir Putin: è l'ultima trovata dei sostenitori del premier per mobilitare l'elettorato più giovane, in vista delle presidenziali del 4 marzo. Il sito internet perviiraz.ru (la prima volta) ha pubblicato gia' cinque video in cui si gioca sull'idea di "prima volta", alle urne e a letto. In uno dei clip, intitolato "Ragazza innocente vuole la sua prima volta", si vede una giovane che parla con un dottore sulle precauzioni, che deve prendere. Il dottore dice di capire che la sua scelte e' "per amore" e la condivide. Poi si volta, guarda orgoglioso un calendario appeso nel suo studio, che lo ritrae mano nella mano con il candidato favorito al Cremlino e si affretta a rassicurare la ragazza: "Con lui, sara' sicuro", alludendo al premier ovviamente. Lo spot si conclude con la giovane, che arriva emozionata al seggio elettorale, chiarendo cosi' l'equivoco: la sua prima volta era riferita al voto e non al sesso. Tutti gli altri clip giocano sullo stesso doppio senso e il materiale e' postato sia sui social network, che su un apposito canale Youtube.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©