Dal mondo / America

Commenta Stampa

Sono accusati anche di aver interferito con le elezioni

Russiagate: 13 russi incriminati dal procuratore speciale Mueller


Russiagate: 13 russi incriminati dal procuratore speciale Mueller
16/02/2018, 19:51

WASHINGTON (USA) - Il Russiagate potrebbe essere ad una svolta. Il procuratore speciale Robert Mueller ha infatti annunciato che un grand giurì federale ha disposto l'incriminazione per tredici cittadini e tre entità russe. Nel provvedimento si legge che "hanno coscientemente e intenzionalmente cospirato per truffare gli Stati Uniti con il proposito di interferire con i processi politici ed elettorali americani". Più concretamente, ci sono tre imputati che sono accusati di associazione a delinquere per frode bancaria mentre altri cinque imputati sono accusati di furto di identità aggravato. Infatti, tra le varie cose che vengono imputate, c'è il fatto di aver creato falsi profili Facebook allo scopo di fare propaganda per Donald Trump e danneggiare al contrario Hillary Clinton, con false notizie. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©