Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

RUSSIA-NATO, LA SITUAZIONE SI COMPLICA


RUSSIA-NATO, LA SITUAZIONE SI COMPLICA
25/08/2008, 14:08

Si aggrava la situazione tra la Russia e i paesi della Nato.
Mosca, infatti, ha annunciato di essere pronta a prendere qualsiasi decisione, anche la cessazione della cooperazione.
Le parole del presidente russo Dimitri Medvedev incontrando il rappresentante permanente della Nato Dmitri Rogozin sono chiare, come ha annunciato l'agenzia Itar-Tass.
"La Nato è più interessata della Russia allo sviluppo della cooperazione reciproca. Se loro rompono in sostanza la cooperazione, per noi non sarà nulla di grave, siamo pronti a prendere qualsiasi decisione, sino alla cessazione della cooperazione, anche se ciò non sarebbe auspicabile”.

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©