Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

I contrasti saranno risolti nella riunione di mercoledì

Sale la tensione tra Francia e Germania per il vertice


Sale la tensione tra Francia e Germania per il vertice
21/10/2011, 21:10

PARIGI (FRANCIA) - Sale la tensione tra la Francia e la Germania in vista del vertice di domenica, dedicato alle misure economiche da prendere per il salvataggio dei Paesi europei più in crisi. Il motivo di base risiede nella distanza sui dettagli. In particolare, la Francia si è intestardita su due punti che sono inaccettabili per la Germania: la trasformazione del fondo salva-stati in una vera e propria banca sovranazionale (qualcosa di simile alla Fmi, ma solo a livello europeo) e l'utilizzo diretto dei fondi della BCE per aiutare gli Stati. Per i tedeschi, abituati a considerare la solidità bancaria come un dogma, l'idea di improvvisare la creazione di una banca o di svuotare le casse di un'altra, si tratta di idee al limite dell'assurdo.
Il programma degli incontri prevede un incontro preliminare sabato tra Angela Merkel e Nicholas Sarkozy, l'incontro di domenica tra tutti i 27 Paesi europei e poi mercoledì un altro incontro bilaterale. In mezzo, un intervento della Merkel al Bundestag con cui cercherà di ammorbidire le resistenze cominciando dall'interno del suo stesso partito.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©