Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

SALVI I DUE ALPINISTI ITALIANI IN PAKISTAN


SALVI I DUE ALPINISTI ITALIANI IN PAKISTAN
24/07/2008, 10:07

Walter Nones e Simon Kehrer, i due alpinisti bloccati sul Nanga Parbat, sul versante pakistano dell'Himalaya, hanno finalmente trovato una giornata di bel tempo. Per cui, senza por tempo in mezzo, hanno inforcato gli sci e sono scesi dai 6600 metri in cui erano bloccati da giorni, a 5700 metri, una altitudine dove l'aria è sufficientemente spessa da permettere all'elicottero di andarli a prendere. Infatti hanno poi chiamato la base, che ha provveduto a mandare i mezzi per il loro recupero. Si conclude così felicemente la disavventura di almeno due dei tre alpinisti, dopo la morte del loro compagno Karl Unterkirchner, avvenuta 10 giorni fa a seguito della caduta in un crepaccio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©