Dal mondo / America

Commenta Stampa

E' la prima grande città a varare una legge del genere

San Francisco: vietata la vendita delle pellicce dal 2019


San Francisco: vietata la vendita delle pellicce dal 2019
21/03/2018, 11:18

SAN FRANCISCO (USA) - Il Consiglio comunale di San Francisco ha votato una legge che vieta la vendita di pellicce in città a partire dal primo gennaio 2019. la legge viene da una proposta del consiglio di sorveglianza cittadino, che l'ha votato all'unanimità. Katy Tang, membro del consiglio di sorveglianza, è stata netta: "Basta profitto sulla pelle - letteralmente - degli animali". 

Ma la legge non è piaciuta a tutti. I commercianti cittadini, attraverso la loro associazione, hanno protestato, sostenendo che una tale legge avrà un effetto molto negativo sugli affari dei negozi. Resta comunque il fatto che San Francisco è la prima grande città a porre un simile divieto. Finora infatti leggi del genere erano state approvate da piccole cittadine e quindi l'effetto era relativo: bastava spostarsi nella città vicina per trovare quel bene. Ma quando a farlo è una città grande come San Francisco, allora il discorso cambia. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©